Il maresciallo capo dei Carabinieri Paolo Ottaviani lascia Monterosso Almo

0
755

Dopo 11 anni di lodevole servizio, il maresciallo capo dell’Arma dei Carabinieri Paolo Ottaviani lascia Monterosso Almo perché trasferito per motivi di servizio al NORM – aliquota operativa della Compagnia Carabinieri di Ragusa. Arruolato come Carabiniere Ausiliario nel 2002 ottiene il grado di maresciallo. Nel giugno del 2008 arriva a Monterosso Almo dopo che per due anni aveva prestato servizio presso il Regginento Carabinieri Sicilia di Palermo e per quattro presso la stazione Carabinieri di Pantelleria. Nel borgo ibleo di Monterosso Almo ha svolto con professionalità ed impegno l’incarico di vice Comandante della Stazione oltre ad averla comandata in sede vacante nel 2013. Grazie alla ottima conoscenza della lingua inglese è stato in missione presso i contingenti militari italiani all’estero. Più nel dettaglio nell’anno 2016 in Kosovo come addetto al Nucleo di Polizia Militare del Multinational Battle Group West di Peje e nell’anno 2018 in Iraq come addetto allo staff del Comandante presso la Police Task Force Iraq di Baghdad.
Nel corso della carriera è stato premiato con un encomio e due elogi scritti. All’estero è stato insignito della prestigiosa onorificenza dell’esercito americano” The Army Commendation Medal”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

19 − cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.