R#estate a Scicli, chiusura col botto: Haiducii, Kim Lukas e Mario Incudine

Si avvia alla conclusione R#estate a Scicli, il cartellone degli eventi estivi dell’estate sciclitana, con due grandi appuntamenti: “Back to the feat” e “Mimì. Da Sud a Sud sulle note di Domenico Modugno”.

Il primo appuntamento sabato sera, 31 Agosto nell’ampio parcheggio di Via Frine a Cava D’Aliga, location già collaudata domenica 18 Agosto in occasione dello spettacolo del duo comico Matranga e Minafò. Sul palco Dj Jump e due grandi artiste internazionali: Haiduci e Kim Lukas.

Haiducii, pseudonimo di Paula Mitrache è una cantante rumena naturalizzata italiana. L’artista, oggi 42enne, è famosa in tutto il mondo grazie a “Dragostea din tei”, pezzo entrato nelle classifiche di tutto il mondo, remixato da centinaia di dj, in Italia anche dagli Eiffel65. Il suo nuovo singolo “Te lubesc la rasarit” è contenuta nella compilation più venduta del momento “Hit mania dance 2019”

Kim Lukas, artista inglese, arriva al successo nel 1999 con il suo primo singolo All I Really Want, hit trasmessa da tutte le radio del Mondo, nelle Top 10 anche in Canada, Russia e Australia. Il secondo singolo Let it Be The Night (2000) emulò il successo del primo, scalando le classifiche mondiali e nello stesso anno pubblicò l’album With a K. Sempre nello stesso anno seguì il terzo singolo To Be You e poi Cloud 9 (2001). Dal 2003 partecipa al progetto Girls Party con due famose cantanti dance, molto amiche di Kim anche nella vita quotidiana : Neja e Nathalie Aarts componente dei Soundlovers. Quest’anno la collaborazione con DJ Jump e Dj Maxwell nell’album Back To The Feat, interpretando il brano Upside Down.

La frazione balneare sciclitana si trasformerà in una vera e propria discoteca all’aperto. L’inizio della serata è previsto per le ore 22:00.

Lunedì 2 settembre alle ore 21 a Villa Penna, a Scicli, arriva Mario Incudine con il suo spettacolo, “Mimì. Da Sud a Sud sulle note di Domenico Modugno”.

Un viaggio. Da Sud a Sud. Sulle note delle canzoni di Domenico Modugno, quelle legate alla Sicilia, a una terra che lui ha adottato perché, come gli disse Frank Sinatra: “Fingiti siciliano! La Sicilia la conoscono tutti, tutti sanno dov’è e poi il dialetto è molto simile al tuo, al pugliese. Fingiti siciliano e conquisterai il mondo!”

Uno spettacolo in cui Mario Incudine e Domenico Modugno ci raccontano un mondo che cambia, che lotta, che sogna, che sfida convenzioni e stereotipi.

Mimì siamo noi. Ogni giorno che passa. Noi di Ieri. Noi di Oggi. Noi di Domani. Noi che desideriamo Volare ma che non sempre sappiamo di avere le ali per poterlo fare.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI