Calcio. Il Modica a “grandi passi” verso l’esordio in Coppa Italia. Tesserato il portiere Mignacca

0
587

Secondo seduta settimanale di allenamento per il Modica Calcio di Saro Cervillera che domenica prossima farà il suo esordio ufficiale nella gara di andata del primo turno di Coppa Italia. Avversario dei “Tigrotti” sarà l’Atletico Scicli.

I rossoblu domani osserveranno un giorno di riposo per poi riprendere gli allenamenti giovedì. Venerdì sarà il giorno della rifinitura e delle prime convocazioni della nuova stagione.

Nel frattempo la dirigenza ha aggiunto un muovo elemento allo scacchiere a disposizione del tecnico rossoblù. Nelle scorse ore, infatti, ha firmato e quindi sarà a disposizione di Cervillera il portiere Vincenzo Mignacca. Mignacca è un portiere di esperienza che affiancherà il giovane Antonio Gianchino e lo aiuterà nel suo percorso di crescita.

Mignacca, ha un passato nelle file di Comiso e Vittoria tra campionato di Promozione e Prima Categoria. Lo scorso hanno ha difeso la porta del Chiaramonte in Prima Categoria e con la squadra montana ha conquistato il campionato di Promozione.

Nelle prossime ore, intanto sarà ufficializzato il campo di gioco dove si disputerà la gara di Coppa Italia con l’Atletico Scicli. L’amministrazione comunale con in testa l’Assessore allo Sport Maria Monisteri, infatti, si sta adoperando per far si che il “Pietro Scollo” di contrada Caitina possa essere fruibile anche al pubblico e il rettangolo di gioco sia omologato per la disputa di partite ufficiali di manifestazioni organizzate dalla FIGC. Per l’ufficialità, tuttavia si dovrà aspettare fino a giovedì quando è in programma la riunione della Commissione per la sicurezza dei pubblici spettacoli che dovrà dare o meno il benestare affinchè il primo dei tanti derby della stagione possa essere disputato al “Pietro Scollo” a porte aperte.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

16 + undici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.