L’incendio in azienda agricola di Ispica. Deceduto il proprietario

3
6666

E’ deceduto uno dei feriti nell’incendio di domenica a Ispica. Guglielmo Gradanti, 63 anni, ex dipendente dell’ispettorato agrario, ispicese, era stato ricoverato all’Ospedale Maggiore di Modica. L’incendio ha riguardato l’azienda agricola Gradanti di contrada Giamporcaro, sulla provinciale Ispica-Pozzallo. Intorno alla 4 di domenica si era sviluppato fra i magazzini aziendali, distruggendo due mezzi, due ampi locali ed i macchinari utilizzati per la conservazione dei prodotti agricoli con particolare prevalenza pomodorini, preparati con il processo di essiccazione o con quello tipico delle conserve. Erano rimasti feriti, il proprietario ed un vigile del fuoco. L’uomo era stato trasferito al Centro grandi ustioni del “Cannizzaro” di Catania.

3 Commenti

  1. Se le indagini appureranno che c’è stato dolo, mi auguro che quei vigliacchi pezzi di m. vengano acchiappati e gettati nelle patrie galere al più presto.
    Esprimo il mio profondo cordoglio alla famiglia del Sig. Gradanti.

  2. Pare che fossero state installate telecamere con avviso di intrusione ..f orse per via di ripetuti furti .
    Sembra che nel vicinato sia stato sentito un urlo lacerante ed un boato sordo .
    Stranamente , da verificare , la sua auto era nel cortile ed il cancello d’accesso ostruito da un furgone .
    Come ad evitare la fuga di intrusi all’interno ..
    Vuoi vedere che c’è dovuto scappare il morto per ora stanare la banda(o le bande) che scorrazzano da tempo sul territorio sud orientale ?
    Rumeni o delinquenti autoctoni ?

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

1 + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.