Pino Amato lascia il Partito Democratico di Monterosso Almo

0
1370

Pino Amato lascia il Partito Democratico di Monterosso Almo. “Questo è il mio ultimo giorno da tesserato del Pd di Monterosso Almo – annuncia Amato – partito che ho servito fin dalla sua nascita e che oggi abbandono definitivamente al suo destino. Non è un bel giorno per me ma non c’erano altre soluzioni. Ho fatto di tutto per trovate una squadra che contemplasse il rispetto della dignità di tutti. Invece ho trovato un muro.” A fine gennaio era stato convocato un congresso “fratricida”, andando alla conta delle tessere. “Da allora il gruppo di maggioranza uscito da quel congresso ha annientato e soffocato la democrazia interna al partito – ribadisce Pino Amato – non convocando più il direttivo, congelando, di fatto, l’attività democratica interna ed impedendo alla minoranza il libero confronto democratico ,una cosa mai vista ,come se la maggioranza parlamentare non convocasse mai il Parlamento per non confrontarsi con l’opposizione . Una cosa che contrasta fortemente con lo spirito di un partito che si chiama Democratico; tutto ciò, avallato dall’indifferenza della dirigenza provinciale…Spero che nel Pd di Monterosso – continua Pino Amato – si rifletta sul male che si sono auto-inflitto….Di tutta questa vicenda mi porterò un’ immagine: l’indifferenza agghiacciante del vecchio gruppo dirigente del Pci rispetto al Pd stesso ,ai giovani, al futuro del partito, all’amicizia, ad un gruppo forte , radicato e consolidato…Tutto sacrificato sull’altare di un assessorato……Ad ogni modo il tempo sarà galantuomo ..Le cose del Pd non mi riguardano più – conclude – riconsegno la tessera che ho avuto ininterrottamente dalla nascita. Adesso con più forza di prima, lavoro al servizio dei monterossani..Continuerò a fare politica, cioè mi occuperò delle cose della comunità, come d’altronte ho sempre fatto, ricevendo attestati di riconoscimento da amici ed avversari. Svolgerò fino alla fine del mio mandato di consigliere comunale il mio dover.” Lo stesso Pino Amato ha affermato che sarà un indipendente nell’ambito della maggioranza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

13 + nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.