Visita Salvini a Vittoria. Assostampa: “Giornalisti non rispettati nell’esercizio della loro professione”

La segreteria provinciale dell’Assostampa di Ragusa esprime forte disappunto per il trattamento riservato oggi ai giornalisti a Vittoria, impegnati nel loro lavoro professionale, a seguito della visita del ministro dell’Interno Matteo Salvini.
Trattenuti per ore ed ore sotto un sole cocente e in un recinto da fattoria di orwelliana memoria per poter registrare e riportare le dichiarazioni del ministro dell’Interna dopo l’arrivo in Municipio e la visita ai genitori dei due bambini uccisi lo scorso 11 luglio.
Una pessima organizzazione in cui la categoria dei giornalisti non è stata per nulla rispettata ed ha dovuto esercitare il suo diritto dovere di informare la collettività in condizioni disumane e con alcuni colleghi che hanno accusato lievi malori per il forte caldo. Non era più logico e razionale forse procedere ad accreditare i giornalisti e a fare incontrare il ministro in un sala di Palazzo della Città?
Si esprime forte l’auspicio che episodi del genere non abbiano più a ripetersi nel rispetto principalmente della persona e successivamente del giornalista.

nella foto Giannì Molè, segretario provinciale Assostampa

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI