Il Ragusa Calcio si assicura le prestazioni sportive di Simone Milizia, difensore centrale di categoria superiore

Lui si chiama Simone Milizia, è originario di Pomigliano D’Arco, ha 22 anni ed è il nuovo colpaccio dell’Asd Ragusa Calcio. E’ un difensore centrale, arriva dal Matera in Lega Pro ma in precedenza ha giocato in D con il Latina, con il Taranto e con la Sicula Leonzio, con cui ha vinto il campionato. E, inoltre, nella stagione 2015-2016, ha vinto il campionato di Eccellenza con il Troina. A chiudere l’operazione, ieri sera, il presidente Nicola D’Amico con l’allenatore Alessandro Settineri. E c’è una ragione ben precisa per il fatto che il tecnico abbia partecipato alle trattative. “Ho allenato Simone in precedenza – spiega il mister – e ci tenevo a che potesse partecipare al nostro progetto. Ha molta stima di me, così come io di lui. E questo ha fatto sì che potesse scendere di categoria proprio perché siamo riusciti a spiegare che stiamo parlando di un progetto importante, del rilancio di una piazza calcistica di indubbio spessore come Ragusa, un progetto che speriamo ci possa portare molto lontano”. Milizia sarà già a disposizione dello staff tecnico in occasione dell’avvio della preparazione atletica prevista per martedì 30 luglio al campo Ottaviano di viale Napoleone Colajanni. “Vogliamo cercare – affermano il direttore generale Antonino Monterosso e il direttore sportivo Emanuele Merola – di programmare tutto con la massima attenzione e di partire con un organico di un certo peso che possa poi trovare il giusto affiatamento in corso d’opera. Sarà un lavoro duro ma che ne siamo certi ci ripagherà a lungo andare”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI