Il difensore Alessandro Cappello indosserà la maglia del Ragusa Calcio

Uno dei giovani più talentuosi in circolazione nell’Eccellenza siciliana indosserà la maglia del Ragusa Calcio nel campionato 2019/2020. E’ il difensore Alessandro Cappello, 20 anni, originario di Licata, dove tra l’altro ha giocato nelle ultime due stagioni con risultati molto importanti (ha vinto il campionato nel marzo scorso contribuendo al ritorno del Licata in quarta divisione dopo 25 anni di assenza). “Ho avuto modo di apprendere i contenuti del progetto Ragusa – spiega Cappello – e ne sono rimasto molto colpito perché si tratta di programmi ambiziosi. D’altronde, la piazza calcistica non si discute per cui non ho avuto alcuna esitazione. Sono già pronto a mettermi a disposizione del mister Settineri e, tra l’altro, ritrovo il mio compagno di squadra, Alfio Chiavaro, che non ha bisogno di presentazioni. Spero di vivere un’altra stagione esaltante come quella appena trascorsa”. Cappello sarà a disposizione dello staff tecnico già a partire da martedì 30 luglio, quando prenderà il via la preparazione atletica della squadra azzurra. “D’intesa con l’allenatore Alessandro Settineri, che ha valutato come molto interessante questo giovane – affermano il direttore generale Antonino Monterosso e il direttore sportivo Emanuele Merola – ci siamo mossi per valutare se esistevano le condizioni per una potenziale intesa. E’ da giorni che ci sentiamo con Alessandro Cappello e siamo riusciti a trasmettergli le caratteristiche del nostro progetto che lo hanno sin da subito interessato. E, adesso, siamo soddisfatti che anche lui possa far parte del nostro gruppo”.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI