Tasse locali: Modica molto più economica di Ragusa.

“Per una volta siamo soddisfati di essere dietro in una classifica rispetto ai nostri vicini ragusani”. Così il capogruppo della Commissione Bilancio, Giammarco Covato, che commenta i dati diffusi dal quotidiano La Repubblica circa il peso dei tributi locali sui cittadini italiani. La poco lusinghiera classifica vede il capoluogo ibleo nella top ten delle Città più “care” in Italia. “Prendendo spunto da questo articolo – commenta Covato – ho voluto fare una riflessione ed un confronto tra la nostra realtà e quella ragusana, viste anche la vicinanza e la similarità di popolazione e territorio. Partendo dal dato esaminato dal quotidiano, sappiamo che in un caso esemplare di abitazione di 80mq con 4 occupanti la TARI per i ragusani è di 430,50. Alle stesse condizioni per noi modicani è di 302,40 in piena linea con la media nazionale che si attesta sui 300 euro. La TASI per Ragusa influisce fino al 2 per mille, per Modica l’1,85 per mille. L’Imu per le seconde case a Ragusa è al 9 per mille mentre a Modica è l’8,6 per mille. Come vediamo, dati alla mano, Modica è decisamente più “economica” rispetto a Ragusa. Un dato che acquista ancora più importanza se consideriamo la situazione economica dei due Enti nettamente diversa. Così come diversa è l’attività messa in campo dalle rispettive amministrazioni e dalle maggioranze. Noi siamo impegnati a produrre tutti gli sforzi necessari al fine di non aumentare la tassazione sulle famiglie pur non potendo contare su tanti bonus di cui possono godere gli amici ragusani, in primis le royalties petrolifere che portano ogni anno nelle casse di Palazzo dell’Aquila svariati milioni di euro”.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI