Operazione “Bronx”. 100 Passi per Modica: “La comunità cittadina deve prendersi l responsabilità di sconfiggere i delinquenti”

3
1705

La vasta operazione antidroga, condotta nelle ultime ore dalle forze dell’ordine, mette in evidenza che la città di Modica, al pari di altre realtà, non è immune alla radicalizzazione del fenomeno criminale e che soprattutto i nostri giovani sono esposti, con sempre maggiore pervicacia, alle ignobili sollecitazioni dei “cattivi maestri”. Lo sostiene Antonio Ruta di 100 Passi per Modica secondo cui “la comunità cittadina è una grande famiglia, e come in ogni famiglia ognuno deve prendersi la responsabilità di arginare, contrastare e sconfiggere le pericolose sirene di delinquenti senza scrupoli”. “La Scuola, istituzione che lotta in prima linea per l’educazione dei nostri ragazzi, ma anche le famiglie e le istituzioni pubbliche locali si trovano, oggi, di fronte alla necessità di elaborare una condivisa strategia di resistenza ai fenomeni di devianza sociale, con azioni forti e definitive, al fine di rendere impenetrabile, alle c.d. “mele marce” – conclude Ruta – il tessuto sano della nostra collettività Ringraziamo le forze dell’ordine, a tutti i livelli, per avere dato questo importante contributo di legalità, e per avere dimostrato, con tale efficace e potente risposta, che lo Stato è presente e non consente il proliferare di fenomeni criminogeni”.

3 Commenti

  1. Accidenti ha scoperto l’acqua calda…..nessuno ci aveva pensato se non l’avesse scritto lei….

  2. In risposta a MM..
    Si capisce come l’articolo del giornalista, voglia smuovere le coscienze dalla crescente assuefazione di parte della cittadinanza al dilagare dell’uso di droghe, al fatto, che quando mandiamo i nostri figli a scuola, all’ingresso trovano gente senza scrupoli disposti a vendere ogni tipo di droga a minorenni come se fossero caramelle. Non abbiamo bisogno di commenti idioti, ma di collaborazione con chi giornalmente si occupa di arginare questo fenomeno. Grazie

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

13 + 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.