CdL: “Servizi per Modica: evviva le promesse……. non mantenute”

1
1108

Le “Promesse che non si vedono, o meglio che non producono risultati concreti”. Promesse non mantenute secondo la Camera del Lavoro riguardo alla vertenza sulla Servizi per Modica. I lavoratori lamentano il mancato pagamento degli emolumenti mensili.
“Ci dispiace dover richiamare e puntualizzare l’inveterato vizio dell’Amministrazione comunale di Modica di voler fare apparire per vero una mezza bugia o un “non fatto – spiega il Segretario, Salvatore Terranova -. Per noi, ad esempio, è un “non fatto” quello promesso dall’Amministrazione di aver provveduto ad inviare in banca un mandato di importo pari a € 186 mila per pagare ai lavoratori della SpM il mese di febbraio. Dopo tanti giorni dalla pubblica promessa, sono trascorsi più di 12 giorni, questi lavoratori non hanno ottenuto nessuna liquidazione, mediante bonifico, della mensilità promessa. Intanto, però, sono quasi 4 i mesi da onorare da parte del Comune di Modica.
C’è un momento nella vita di qualsiasi Amministrazione, magari dopo diversi anni di intensa e seria attività, che dovrebbe condurla diretta al conseguimento della maturità democratica ed istituzionale. Dire che è in pagamento una mensilità ai lavoratori e dirlo quasi 2 settimane addietro e poi non verificarsi nulla, per noi equivale scherzare con la dignità di lavoratori”.

1 commento

  1. E quando mai le promesse di questa amministrazione vengono mantenute. Così fanno con tutti e ne pagheremo le conseguenze.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dieci − nove =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.