Francofonte, tenta di aggredire una donna all’interno della caserma dei Carabinieri: arrestata sciclitana

Una donna sciclitana è stata arrestata dopo avere tentato di aggredire la sua rivale in amore all’interno della caserma dei Carabinieri. S.L., 35 anni, da tempo residente a Francofonte è finita in manette per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.
La donna ancora risentita per un alterco avuto nel primo pomeriggio con l’ex moglie del suo attuale compagno, aveva raggiunto la sua “contendente” all’interno della Stazione Carabinieri della cittadina siracusana, ove la stessa si era recata per denunciare i fatti occorsi nel pomeriggio.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI