Francofonte, tenta di aggredire una donna all’interno della caserma dei Carabinieri: arrestata sciclitana

0
921

Una donna sciclitana è stata arrestata dopo avere tentato di aggredire la sua rivale in amore all’interno della caserma dei Carabinieri. S.L., 35 anni, da tempo residente a Francofonte è finita in manette per violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale.
La donna ancora risentita per un alterco avuto nel primo pomeriggio con l’ex moglie del suo attuale compagno, aveva raggiunto la sua “contendente” all’interno della Stazione Carabinieri della cittadina siracusana, ove la stessa si era recata per denunciare i fatti occorsi nel pomeriggio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

3 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.