La Volley Avimecc Modica entra nella storia, batte in tre set Barcellona e va a giocarsi la serie A3 ai play off

In un “Geodetico” vestito a festa, la Volley Avimecc Modica batte in tre set la WG Morgan Barcellona e stacca il pass per disputare i play off promozione in serie A3 come migliore seconda. Ai ragazzi di coach Peppe Bua, sarebbe bastato conquistare un punto dei tre in palio, ma Chillemi e compagni hanno voluto regalare l’ultima gioia di regolar season ai loro sostenitori e hanno chiuso la pratica in tre set.
L’inizio del match non è incoraggiante per i biancoblu che per via dell’alta posta in palio entrano in campo troppo contratti e non riescono a esprimere la pallavolo a cui hanno abituato i loro tifosi, ma gradatamente hanno ritrovato l’equilibrio e tutto è diventato più semplice.
Barcellona, arrivato a Modica in ritardo (per questo motivo la partita ha avuto inizio con circa 20′ di ritardo rispetto all’ora ufficiale) ha provato a fare da “guastafeste” e con un inizio sicuramente migliore dei padroni di casa provano a scappare (2/4), ma seppur con qualche difficoltà i biancoblu riescono a restare in scia e riprenderli (6/6). Nuovo strappo dei messinesi che con un break di 5 – 0 si portano avanti 6/11 costringendo Bua a chiamare il suo primo discrezionale. Al ritorno in campo dopo i 30″ di pausa Torre si carica sulle spalle la squadra che rompe gli indugi e inizia una lenta ma continua rimonta. Operato l’aggancio (12/12) Modica resta sul pezzo e prima mette il muso avanti nel punteggio e successivamente allunga fino al 19/16 che vale il timeout chiesto dalla panchina ospite. Il parziale è però indirizzato verso Modica e sul 23/19 Aresti chiama nuovamente timeout. Al ritorno in campo la conclusione sottorete di Torre firma il 25/20 e il vantaggio set per la Volley Avimecc Modica.
Nel secondo set i padroni di cassa sentono il traguardo dei play off molto vicino e continua a tenere alti i ritmi del gioco un mini break porta subito avanti Modica 3/0, ma Barcellona non vuole mollare così presto e si rifa sotto fino al 5/5. Poi si va avanti punto a punto fino al 12/12, poi i padroni di casa piazzano la strappo decisivo che li porterà fino ai play off. Sul 18/15 Aresti chiama il suo primo discrezionale, ma la mossa non sortisce effetti. Modica continua a martellare con determinazione e allunga fino al 23/18 che costringe al nuovo timeout Aresti. Al rientro in campo a firmare il punto del 25/19 che vale il pass per i play off da buon capitano ci pensa Giovanni Chillemi.
Il pubblico del “Geodetico” tributa il meritato applauso ai loro beniamini con il sottofondo dell’inno della VolleyAvimecc Modica. Bua giustamente fa fare passerella anche a chi ha giocato di meno, ma anche il terzo set è un monologo modicano. Barcellona tira i remi in barca e con la testa è già nel viaggio di ritorno. Modica vuole il successo pieno per certificare anche l’accesso agli spareggi promozione come miglior seconda e continua a martellare senza tregua. Sul 15/9 Aresti prova a fermare il gioco per 30″, ma serve a poco. I padroni di casa non mollano di un centimetro e allungano fino al 24/10. il punto finale è “griffato” dal muro di Paolo Melilli che da il via ai festeggiamenti.

La Volley Avimecc Modica centra un risultato storico per tutto il movimento pallavolistico ibleo, ma da domani si torna concentrati e a preparare la prima sfida play off contro la Erredi Taranto in programma già sabato prossimo ancora al “Geodetico”, poi la trasferta in Puglia al “PalaFiom” per gara 2 e l’eventuale gara3 ancora al “Geodetico”.

Volley Avimecc Modica 3

WG Morgan Barcellona 0

Volley Avimecc Modica: Tulone 2, Andrea Raso 6, Francesco Raso 6, Torre 13, Melilli 10, Chillemi 7, Turlà 2, Cicero 3, Tona, Calabrese 3, Modica 5, Cavalli (L1), Dormiente (L2). All. Peppe Bua.
WG Morgan Barcellona: Aiello, Scollo 5, Filoramo 2, Mancuso, Saccà 2, Princiotta 7, Accetta 4, Degli Esposti 3, Mazza 9, Mastrolembo (L). all. Andrea Caristi.

Arbitri: Gianmarco Lentini e Denise Galletti di Catania.
Parziali: 25/20, 25/19, 25/14.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI