Ragusa, azzannato dal suo cane che gli strappa naso e labbra. 50enne operato

Reazione inaspettata del cane di sua proprietà che per poco non gli costava la vita. Vittima un 50enne ragusano azzannato dal proprio cane, all’improvviso, alla faccia. I morsi gli hanno strappato il naso e una parte delle labbra. L’uomo è stato sottoposto a un delicato intervento chirurgico presso la Clinica del Mediterraneo che è perfettamente riuscito. I chirurghi hanno ricostruito perfettamente il naso e il labbro superiore compromessi dal morso dell’animale, un cane lupo cecoslovacco. L’uomo, dopo l’aggressione del cane, era stato prontamente soccorso e trasportato d’urgenza all’ospedale Giovanni Paolo II per ricevere le necessarie cure. Dopo il ricovero al pronto soccorso, è stata allertata l’equipe medica della Clinica del Mediterraneo, dove è stato successivamente eseguito l’intervento chirurgico, conclusosi con successo, alla luce della completa ricostruzione del naso e del labbro superiore, che erano stati quasi del tutto staccati dal morso del cane.

Dall’aggressione improvvisa dell’animale al suo stesso padrone, al ricovero al pronto soccorso fino all’intervento saranno trascorse un paio d’ore. La tempestività dell’intervento si è difatti rivelata fondamentale per il buon esito dell’operazione chirurgica. Il 50enne di Ragusa sta bene ed è costantemente e attentamente monitorato dai medici in questa prima fase post operatoria. Sono infine scattate, come da prassi in casi del genere, le denunce all’ufficio veterinario, a quello d’igiene e all’autorità giudiziaria per analizzare quanto accaduto e assumere dunque tutti i provvedimenti consequenziali.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

9 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI