Inizia il countdown per Luca Giannone, il ragazzo che attraverserà l’Europa con la Panda del nonno

0
3624

Manca poco per il lungo viaggio di Luca Giannone, il giovane fotografo Modicano di 26 anni che ha suscitato la curiosità di gran parte della Sicilia, grazie alla sfida che affronterà tra qualche giorno, percorrendo oltre 14000 km con la Fiat Panda  del nonno, attraversando 14 paesi europei, andando da Modica fino a Capo Nord. Una sfida, è proprio questo che ha destato curiosità, poiché sembra impossibile intraprendere un viaggio del genere con una piccola è vecchia utilitaria, immatricolata venti anni fa, che vanta oltre 170 mila chilometri, che vede fiduciosi i tanti sponsor che hanno deciso di sostenere Luca in questo progetto.

“Lo scorso novembre mentre mi trovavo su un aereo – racconta Luca Giannone – ho pensato che mi stavo semplicemente spostando e non viaggiando nel vero senso della parola. Ho deciso di sfruttare un momento della mia vita in cui non ho legami di lavoro fisso o sentimentali a trattenermi per coronare un sogno. Ho deciso di spostarmi all’interno dell’Europa per lanciare anche un messaggio importante, poiché potrò attraversare 14 paesi solo con la carta d’identità, sottolineando l’importanza dell’Unione”.

Questa sera la Panda sarà parcheggiata in Piazza Matteotti, in vista della partenza che avverrà Lunedì 15 aprile, alle 10, ida Piazza Monumento. “Tra andata e ritorno – commenta Giannone  – ho in programma 28 tappe. In alcune città mi fermerò solo una notte, in altre,almeno un paio di giorni, sia per poterle visitare che per riposarmi un po’ dalla guida. Mi ospiteranno amici e parenti, limitando così le spese di viaggio a vitto e benzina. Conto di ritornare per il 31 Maggio, ma un viaggio simile comporta imprevisti e variabili”.

La prima persona a cui Luca ha parlato del progetto è stato suo padre, che sin dal primo momento lo ha sostenuto seguendo insieme alla moglie con molto entusiasmo tutti i preparativi. Prima tappa del viaggio sarà Benevento da dove ripartirà l’indomani verso Perugia. La Panda è stata risistemata sia meccanicamente che esteriormente, pronta per portare il nome della Città di Modica e di tutti i sostenitori del progetto #PandatoNordKapp in giro per l’Europa. Il viaggio sarà raccontato sui social all’indirizzo Facebook, Instagram e Youtube di “Panda to NordKapp” e più dettagliatamente sul sito pandatonordkapp.com.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

venti + sedici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.