Treni storici del gusto. Nella nuova stagione 2019, per la prima volta, faranno tappa ad Ispica

0
502

Tra le tappe dei “Treni storici del Gusto” previsti per la nuova stagione 2019 c’è anche la città di Ispica. Ieri mattina alla Regione è stato presentato l’ambizioso progetto che nel corso della stagione 2018 ha registrato presenze da record: oltre 10 mila turisti sono saliti a bordo di locomotive, automotrici e carrozze d’altri tempi messe a disposizione anche quest’anno dalla Fondazione Ferrovie. La prima tappa che interessa la città di Ispica sarà il prossimo 27 aprile: da Siracusa partirà “Il treno dei dolci delle feste” e farà tappe a Noto, nell’Oasi di Vendicari, sull’Isola delle Correnti e a Ispica. Il tutto si svolgerà in due giorni in cui i turisti avranno modo di soggiornare presso una delle tappe e quindi anche Ispica.
“Si tratta del primo esperimento – dichiara l’assessore al Turismo Giuseppe Pluchinotta – frutto di una interlocuzione iniziata con la Regione a luglio dello scorso anno. Il progetto si articola in una vera e propria narrazione della Sicilia attraverso i suoi sapori caratteristici e i suoi luoghi più suggestivi. Una proposta turistica – continua Pluchinotta – rivolta a chi è attento ai paesaggi e alle testimonianze storico-artistiche ma anche alle produzioni locali e ai cibi che rappresentano l’identità più vera e profonda delle comunità che vivono sul territorio”.
“Con I Treni storici del Gusto – commenta il sindaco Pierenzo Muraglie – si rafforza un processo di promozione del territorio da sempre attenzionato dalla nostra amministrazione. Facendo affidamento alle presenze registrate lo scorso anno, quando a bordo salirono oltre 10 mila turisti, siamo sicuri che sarà una iniziativa importante che porterà sicuri benefici alla nostra città”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

11 − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.