Modica. L’Assessore Monisteri riceve i modicani finalisti dell’OCR World Championship

0
900

Quattro modicani rappresenteranno l’Italia ai prossimi campionati mondiali OCR (Obstacle Course Racing) che si svolgeranno a Londra dall’11 al 13 settembre 2019. Guidati dal loro coach, Francesco Fede, per qualificarsi hanno primeggiato nelle prove nazionali che si sono svolte nei mesi scorsi in giro per l’Italia. L’OCR è una disciplina che sta prendendo sempre più piede tra gli amanti delle sfide fisiche estreme, è presente in praticamente tutti i Paesi e conta migliaia di iscritti ad ogni evento. Consiste in un percorso ad ostacoli di varia lunghezza da affrontare nel minor tempo possibile. I quattro modicani, Mariangela Iacono, Vincenzo Giunta, Francesco Migliore e Nicolò Profetto, sono stati ricevuti insieme al loro allenatore a Palazzo S.Domenico dall’Assessore allo Sport Maria Monisteri: “Grazie a Francesco Fede e alla sua CSF14 ho conosciuto questo mondo affascinante. Ho potuto vedere in prima persona la grande fatica e l’altrettanto grande soddisfazione degli atleti in occasione di un evento che si è svolto l’anno scorso a Marina di Modica. Quello che mi ha colpito maggiormente è stato però il senso di squadra, quasi di famiglia, che si respirava tra tutti i componenti del team modicano. Adesso l’occasione di mettersi a confronto con i più forti del Mondo, anche se è già una grandissima soddisfazione esserci”. La CSF14 – Crai Team prenderà parte con i quattro atleti finalisti alla 15 km – 100 ostacoli, mentre gli altri componenti che andranno a fare il tifo per i propri compagni di squadra, parteciperanno nella categoria open, cioè quella aperta a tutti senza bisogno di qualificazioni. Il team modicano, che si allena presso il centro Vitality, sarà presente a diverse prove regionali e nazionali nel corso dell’anno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

13 + venti =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.