Modica. Il filosofo Carmelo Vigna presenta al Caffè Quasimodo il libro di Piero Meli “Civiltà contadina siciliana tra cielo e terra”

0
338

“Civiltà contadina tra cielo e terra”: è questo il titolo del libro dell’autore rosolinese Piero Meli , che sarà presentato nel XII “sabato letterario” del Caffè Quasimodo di Modica, che si terrà alle ore 17,30 al Palazzo della Cultura il prossimo 30 Marzo, nel quadro della Stagione culturale 2018-2019 del circolo culturale modicano.
La serata, che sarà coordinata dalla poetessa Antonella Monaca, vedrà gli interventi del filosofo Carmelo Vigna dell’Università di Venezia Ca’ Foscari, e del Presidente del Caffè Letterario Quasimodo, Domenico Pisana.
“Civiltà contadina siciliana tra terra e cielo , afferma Domenico Pisana che ne ha curato l’introduzione, offre ai lettori una prospettiva di recupero memoriale dentro la quale i singoli paragrafi del volume focalizzano, con una narrazione puntuale, distesa e circostanziata, la tipologia della civiltà contadina, illustrata nel “proprium” della sua identità storica, umana, culturale e religiosa. Attraverso i suoi racconti e le foto che li accompagnano, l’autore mette infatti il lettore a contatto con le dinamiche sociali e simboliche del tessuto sociale, culturale ed economico della civiltà contadina siciliana e rosolinese in particolare, nonché delle tradizioni e feste religiose, cogliendone le connotazioni di ordine psicologico e quelle istituzionali”.
L’incontro sarà arricchito da intermezzi musicali a cura del Duo “I Cuntastorie”, composto da Salvatore Raimondo(voce) e Lino Gatto alla chitarra, mentre Vittorio Rubino, attore e regista e presidente dell’Associazione culturale “In-scena” di Modica, leggerà brani tratti dall’opera.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dodici − due =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.