Calcio, Promozione. Il Frigintini anticipa a sabato con il Priolo

0
431

Frigintini calcio Città di Modica contro Sporting Priolo, in calendario sabato 30 marzo (i rossoblù di mister Adamo, come si sa, giocano le loro gare interne il sabato) si giocherà domenica prossima 31 marzo con inizio alle 16. E’ questa la notizia che sarà ufficializzata con il prossimo comunicato ufficiale della Figc regionale che ha ritenuto di dover invertire il giorno di disputa della gara fra il Modica (impegnato con l’Atletico Scicli) e il Frigintini che giocherà contro lo Sporting Priolo – appunto – che è ancora in corsa per un posto nei play off. Quella di domenica sarà la penultima gara della stagione per i rossoblù del duo presidenziale Salvatore Colombo e Michele Zocco e l’ultima gara casalinga per chiudere in bellezza il girone di ritorno che li ha visti protagonisti di una fantastica risalita in classifica. Dai bassifondi della classifica a suon di risultati positivi – solo una sconfitta, a Siracusa contro il Real Belvedere nel turno infrasettimanale di recupero e con la squadra rimaneggiata- fino ad ottenere la certezza della salvezza della categoria già da qualche turno. Sarà lo Sporting Priolo l’ultimo avversario a scendere al “Vincenzo Barone” e per Pianese & C. il desiderio di chiudere con un successo al cospetto dei propri tifosi è grande. Quindi si gioca domenica pomeriggio con inizio e tutto lascia prevedere che ci sarà una buona presenza di tifosi sugli spalti; tifosi modicani e sostenitori al seguito dello Sporting Priolo. Per il Frigintini, con la salvezza, come si diceva, conquistata da alcune giornate, l’occasione di dimostrare ancora una volta –i rossoblù lo hanno fatto nel corso del girone di ritorno- che senza gli infortuni subiti nel girone di andata la squadra poteva e doveva disputare un campionato “diverso”. I dirigenti, infatti, avevano puntato su un organico che aveva le potenzialità per arrivare nel gruppo delle pretendenti ai play off. Il gironi di ritorno lo ha confermato e i rossoblù hanno perso una sola volta, hanno vinto a Enna, hanno messo in difficoltà il Ragusa all’Aldo Campo. Adesso i rossoblù sono sulla dirittura di arrivo del finale di stagione, nel turno precedente a Barrafranca hanno sfiorato la vittoria (i locali hanno pareggiato all’ultimo minuto di recupero dei quattro concessi dal direttore di gara e su calcio di rigore) contro la formazione locale che aveva l’assoluta necessità di vincere per sperare ancora di giocare il play out contro il Don Bosco 2000. Pur in formazione rimaneggiatissima e con soli 14 elementi, il Frigintini ha onorato ancora di più la propria stagione comportandosi correttamente senza concedere nulla ai locali (nel finale di stagione escono, spesso e volentieri, risultati impensabili) e tentando fino all’ultimo di portare a casa i tre punti. Barrese vs Frigintini è terminata in parità e adesso, invece, in tutti c’è la voglia di chiudere bene il proprio campionato e dimostrare il proprio valore con lo Sporting Priolo prima e a Licodia Eubea all’ultima giornata.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

5 × 4 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.