Continuità territoriale. Ratificato il piano d’azione per i comuni di Trapani e Comiso. Aeroporti più vicini

0
623

Lo scorso 21 marzo a Roma, si è tenuto l’ultimo incontro del tavolo tecnico Regionale relativo alla continuità territoriale. Ratificato il piano d’azione per quanto riguarda i comuni di Trapani e Comiso. Quest’ultimo sarà collegato a Roma con due voli giornalieri a/r, e con Milano con un volo giornaliero.
“ Al massimo per la primavera del 2020 – dice il sindaco di Comiso, Maria Rita Schembari – si volerà da Comiso a Roma due volte al giorno, andata e ritorno, e una da Comiso per Milano. Se i tempi saranno rispettati, il triennio che va dal 2020 al 2023 non solo vedrà questi voli che il territorio ci chiede da tempo e di cui chiede tale frequenza, ma sarà possibile la scontistica prevista proprio dal progetto di continuità territoriale concertato tra il comune e la So.A.Co. Il 21 marzo a Roma, presso gli uffici del Ministero dei trasporti infatti, si è tenuta l’ultima riunione del tavolo tecnico regionale al quale ha partecipato per Comiso, l’assessore Manuela Pepi. La riunione è andata avanti speditamente perché già nei precedenti incontri i due comuni interessati, Trapani e Comiso, avevano presentato il piano d’azione, ratificato proprio il 21 marzo. Il passo successivo sarà il visto del Ministero che, a sua volta, invierà tutto alla Commissione Europea che darà il suo benestare. Crediamo che non i sarà una dilazione sui tempi previsti, per cui siamo fiduciosi sulla tempistica prevista”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

2 × 2 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.