Progetto per la realizzazione della Ragusa-Catania. Superato a Roma primo scoglio al PreCipe

0
589

Notizie moderatamente positive per il futuro della Ragusa-Catania. Questa mattina, durante la riunione del preCipe, tenutasi a palazzo Chigi, a Roma, sono state superate buona parte delle criticità del progetto emerse nei giorni scorsi e che avevano fatto temere il peggio, cioè il ritiro dello stesso. E’ stato l’assessore regionale all’Economia, Gaetano Armao, a riferire l’esito della riunione a una delegazione iblea, presente a Roma, formata dal presidente provinciale Confcommercio Ragusa, Gianluca Manenti, e dal direttore Ance Ragusa, Giuseppe Guglielmino. “Questo significa – dicono i componenti della delegazione iblea che ha visto anche la presenza dell’on. Nello Dipasquale – che il progetto di realizzazione del nuovo tracciato della Ragusa-Catania potrà adesso approdare al Cipe. La data di convocazione della prossima seduta del Comitato non è stata ancora fissata ma sembra certo che si terrà entro i primi dieci giorni del prossimo mese di aprile. Le valutazioni di ordine tecnico effettuate oggi a palazzo Chigi consentono il sostanziale superamento di tutti i dubbi insorti nei giorni scorsi. Insomma, il peggio, per il futuro della Rg-Ct, sembra ormai passato. Adesso, quindi, non ci sarà che da attendere la prossima convocazione del Cipe”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dodici + quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.