Pozzallo, presentato l’Annual Report del compartimento marittimo di Pozzallo

0
466

755 unità mercantili che hanno movimentato circa 1.400.000 tonnellate di merci con 4.400 containers. E’ uno dei dati di rilievo che emergono dall’Annual Report del compartimento marittimo di Pozzallo, presentato alla Capitaneria di Porto alla presenza del sindaco Roberto Ammatuna e dei rappresentanti del cluster marittimo ibleo. Il comandante Pierluigi Milella ha avuto modo di presentare i contenuti del documento.
L’annual report, strumento assolutamente unico nel suo genere nella storia del compartimento marittimo di Pozzallo, non vuole essere solo ed esclusivamente un consuntivo dell’attività svolta dall’autorità marittima nel corso dell’anno 2018 ma, anche e soprattutto, un documento programmatico, ispiratore dell’azione futura, in linea con gli obbiettivi strategici dettati a livello nazionale dal ministero delle infrastrutture e dei trasporti nonché un agile strumento a disposizione dell’imprenditoria locale perfettamente inserito nel tessuto socio-economico della provincia.
A tal proposito, ed a titolo meramente esemplificativo, è stato evidenziato che nel corso del 2018 il porto di Pozzallo ha registrato l’approdo di 755 unità mercantili che hanno movimentato circa 1.400.000 tonnellate di merci e 4.400 containers, confermando il trend positivo registrato negli ultimi anni.
Di rilievo anche il traffico passeggeri che ha registrato il significativo dato del transito di circa 300.000 unità all’interno dello scalo marittimo ibleo.
L’annual report si pone anche l’obbiettivo di essere un agile strumento, a beneficio dell’utenza del mare e dell’opinione pubblica in generale, dell’attività svolta dal personale militare del corpo delle Capitanerie di Porto non solo sotto il profilo squisitamente amministrativo ma anche a salvaguardia di interessi nazionali di assoluto pregio, quali la tutela della sicurezza della navigazione, dell’ambiente marino e costiero e della filiera ittica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

3 × 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.