Calcio, recupero Promozione. Il Frigintini Modica cede al Real Siracusa Belvedere

0
276

Si interrompe dopo nove giornate l’imbattibilità dei rossoblù del Frigintini calcio Città di Modica nel campionato di Promozione, girone D. Nella gara di recupero disputata a Siracusa contro il Real Siracusa Belvedere (in lotta con il Ragusa calcio per la prima posizione) i rossoblù di mister Adamo sono usciti sconfitti per 4-1. Un risultato “pesante” ed anche bugiardo per quanto fatto vedere sul terreno di gioco, sul quale hanno pesato alcune influenze esterne; come l’ammonizione (inspiegabile) dopo appena 5’ di gioco a Pianese e l’espulsione di Gianni Fidone al 10’ del secondo tempo, anche questa frutto di una decisone indecifrabile. Per ritornare al calcio giocato, il Frigintini città di Modica -che non ha potuto schierare la formazione al completo delle ultime giornate nel corso delle quali ha mantenuto l’imbattibilità-, ha dato filo da torcere alla vice capolista e se i suoi uomini fossero stati più precisi ci poteva scappare anche la sorpresa. Nel primo tempo, infatti, Vicari e compagni hanno avuto quattro opportunità per fare male ai padroni di casa. Nel primo affondo, dopo 5’, i rossoblù passano in vantaggio con Alex Corallo abile ad eludere il fuori gioco presentarsi solo davanti al portiere locale e batterlo con un rasoterra. Al 12’ Andrea Vicari perde l’attimo propizio e l’occasione del 2-0 sfuma. Al 34’, invece, arriva l’1-1 da parte dei locali con un tiro di Miraglia dal limite dell’area di rigore e pallone che entra in rete a fil di palo alla destra di Vindigni. La gara si mantiene equilibrata il Frigintini agisce in contropiede e un gol viene annullato a Vicari per fuori gioco (inesistente). Proprio in chiusura uno scambio in velocità Vicari-Calabrese-Vicari, mette quest’ultimo solo davanti al portiere ma un difensori riesce a deviare in angolo la conclusione a botta sicura (per il gol del 2-1) del centravanti rossoblù. Nel secondo tempo al 4’ Mattia Bennardo esce per infortunio, poi viene espulso Gianni Fidone per avere chiesto al direttore di gara chiarimenti per un fallo non rilevato e da qui termina al gara del Frigintini calcio Città di Modica. Al 15’ Miraglia completa la sua tripletta e al 26’ Germano fa 4-1. Risultato con il quale si chiude il confronto. Sconfitta da archiviare subito e pensare al prossimo confronto con l’Atletico Scicli, in programma sabato 16 marzo con inizio alle ore 15:00 al Vincenzo Barone di Modica. A dirigere il derby sarà il signor Vincenzo Falco della Sezione Aia di Siracusa, che avrà come Assistenti i signori Salvatore ZambutoSitra e Calogero Lo Giudice della Sezione Aia di Agrigento.
Questa, infine, la formazione del Frigintini calcio Città di Modica schierata a Siracusa:
FRIGINTINI: Vindigni, Pietro Leone (26’ st. Di Pasquale), Campailla, Bennardo (7’ st. Bonomo), Pianese, Fidone, Gabriele Leone, Corallo, Vicari, Calabrese, Garaffa (30’ st. Milluzzo). All. Adamo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattro × 5 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.