Presentazione a Ragusa del libro di Salvo Micciché e Stefania Fornaro, “Scicli. Storia, cultura e religione (secc. V-XVI)”

0
602

Dopo la “prima” di Scicli (nel medievale Convento della Croce, a cura del Polo Regionale di Ragusa per i siti culturali) e la bellissima presentazione alla Galleria Bellomo di Siracusa (a cura del Polo Regionale di Siracusa per i siti culturali, diretto da Lorenzo Guzzardi), il volume “Scicli. Storia, cultura e religione (secc. V-XVI)”, di Salvo Micciché e Stefania Fornaro, edito da Carocci Editore, sarà presentato a Ragusa, presso il Centro Studi “F. Rossitto”, venerdì 22 marzo alle ore 18.
L’iniziativa culturale è promossa dal Centro Studi “F. Rossitto” in collaborazione con Archeoclub d’Italia sezione di Ragusa, Centro Servizi Culturali “Emanuele Schembari”, Polo Regionale di Ragusa per i siti culturali e Ondaiblea.
La conferenza sarà moderata da Giuseppe Nativo (pubblicista, scrittore). Introdurranno l’on. Giorgio Chessari (presidente del Centro Studi Rossitto) ed Enzo Piazzese (consigliere nazionale Archeoclub d’Italia); relazionerà sul libro e dialogherà con gli autori l’archeologo Giovanni Distefano (direttore del Polo Regionale di Ragusa per i siti culturali – Università della Calabria e Roma 2 Tor Vergata).
Nel libro si possono leggere contributi di Stefania Santangelo (numismatica CNR – IBAM), Ignazio
La China (storico) e Giuseppe Nativo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

9 + sei =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.