Ennesimo stop alla Ragusa-Catania, on. Dipasquale: “Anni di lavoro buttati alle ortiche”

0
770

“Dopo tutto il lavoro fatto per riuscire ad avere i finanziamenti, per eliminare ogni pregiudiziale tecnica e per migliorare il progetto, questi ‘campioni’ del Governo nazionale sono riusciti a bloccare quest’opera fondamentale per la Sicilia. Complimenti davvero”. Così l’on. Nello Dipasquale, parlamentare regionale del Partito Democratico e segretario alla Presidenza dell’ARS, commenta la notizia dell’ennesima bocciatura del progetto di realizzazione dell’autostrada Ragusa-Catania.
“Abbiamo seguito l’iter del progetto sin dall’inizio, l’abbiamo fatto finanziare, ci siamo occupati della procedura arrivando fino al Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica, prima con il Governo Renzi e poi con quello Gentiloni – dichiara ancora il parlamentare ragusano – poi sono arrivati questi fuoriclasse del cambiamento e hanno affossato tutto. Non solo questo Governo non riesce a destinare nuove risorse per le infrastrutture nel Sud Italia e in provincia di Ragusa in particolare, ma ci sottraggono anche quei risultati che sembravano concretizzati. La vicenda della Ragusa-Catania ne è la prova più eclatante, ma potrei citare anche il blocco dei finanziamenti per la riqualificazione delle periferie, nei quali era inserita la metropolitana di superficie di Ragusa”.
“Ciò che sta accadendo ci dà perfettamente l’idea di quanto il Governo gialloverde sia incapace di occuparsi come si deve del Paese – conclude Dipasquale – un esecutivo impegnato a creare slogan e a confezionare contenuti per i social network. Di fatti concreti neanche l’ombra”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 + 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.