La cenere dell’Etna raggiunge anche l’aeroporto di Comiso. Chiuso come Catania

0
1751

A causa dell’abbondante emissione di cenere vulcanica in atmosfera, le società di gestione dell’aeroporto di Catania, Sac, e quella di Comiso, Soaco, hanno annunciato che l’Unità di crisi ha disposto la chiusura dello spazio aereo per entrambi gli scali dalle 18,00 di oggi. Nessun volo potrà quindi partire o atterrare nei due aeroporti”. Proprio come il giorno prima, insomma, quando dalle 18 nessun volo ha più raggiunto ed è partito dall’aeroporto Fontanarossa per 14 ore, con la cancellazione di decine di voli e dirottamento di altrettanti su Comiso e Palermo. Ma questa volta, però, la situazione si complica ancor di più, visto che non si potrà fare affidamento su Comiso.

La Sac raccomanda ai passeggeri “di informarsi sullo stato del proprio volo esclusivamente con le compagnie aeree, che decideranno se cancellare i voli o dirottarli su altri aeroporti e sono tenute a comunicare le decisioni ai propri passeggeri.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sette + 10 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.