Ispica. Spedizione punitiva contro due rumeni. Indagano i carabinieri

3
2468

I carabinieri stanno cercando di fare luce su una spedizione punitiva da parte di sei persone che avrebbero aggredito nelle campagne di Ispica due rumeni, prendendoli a bastonate. Questi ultimi sono stati ricoverati all’Ospedale maggiore di Modica per le lesioni riportate. Pare che la spedizione dovesse servire a punire le vittime che sarebbero i presunti autori di alcuni furti commessi in loro danno, in terreni che si trovano in territorio di Rosolini.

3 Commenti

  1. Questo accade quando le Istituzioni sono carenti o mancano sul territorio .
    Forze dell’Ordine carenti o sotto organico , non riescono a coprire il territorio , magistratura lenta ed insufficiente , spingono i cittadini a farsi”giustizia”autonomamente .
    Siamo nel “Far South” (lontano sud ) e si sta instaurando la “legge del capestro”…

  2. Ai confini tra Modica ed Ispica una banda ha razziato di tutto , dalle carrube alle attrezzature agricole , da animali di bassa corte ad arredi interni .
    Fare denuncia non porta a niente , ne ad indagini ne ad erresti , ed i cittadini si organizzano .
    A breve , fermo restando l’allarme , si passera alle armi da fuoco caricate a sale , nelle migliori ipotesi . .

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

sedici − quindici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.