Fratelli d’Italia: “La SP 63 Playa Grande – Donnalucata è pericolosa”

0
251

Il territorio della provincia di Ragusa continua ad essere uno dei più negletti della Sicilia riguardo alla quantità e qualità delle infrastrutture presenti. Emblematico, a tal proposito, l’esempio non edificante offerto dal tratto stradale contiguo alla SP 63 Playa Grande – Donnalucata.
Una lunga striscia con il manto d’asfalto divelto, triste testimone di lavori mai ultimati e posta proprio al centro della carreggiata, nonché la pessima manutenzione ordinaria dell’arteria, attentano quotidianamente alla sicurezza e ai copertoni degli automezzi dei tanti utenti che devono percorrere la strada.
“Come se non bastasse, poi . denuncia Salvo Sallemi, coordinatore provinciale di Ragusa Fratelli d’Italia – in prossimità dell’abitato di Donnalucata, si è pensato bene di installare numerosi e voluminosi dissuasori di velocità, che rendono viepiù fastidioso e pericoloso fruire dell’ arteria.
Fratelli d’Italia, presente e vigile in tutto il territorio ibleo, sollecita le amministrazioni competenti a provvedere immediatamente al ripristino delle condizioni di decenza e sicurezza dell’arteria stradale sopraindicata ed auspica un monitoraggio efficace e completo delle infrastrutture dell’intera provincia”.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

due + 7 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.