Morte sospetta al “Giovanni Paolo II” di Ragusa, quattro medici indagati

0
766

La Procura di Ragusa ha indagato quattro medici dell’Ospedale “Giovanni Paolo II” di Ragusa nell’ambito dell’inchiesta sulla morte di Corrado Roccaro. Si tratta di tre medici e di un primario.
Come precisa però la Procura, l’indagine sui medici è un atto dovuto e finalizzato all’esecuzione dell’esame autoptico sul corpo dell’uomo morto in seguito a un intervento di “ablazione transcatetere”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

19 − 19 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.