La KeyJey Dnm Ragusa battuta in casa dall’Albatro Siracusa. L’Under 15 in presa diretta. Tre giovani atleti iblei convocati per lo stage di selezione del 27 gennaio

Tutto come da pronostico. L’Albatro Siracusa supera la KeyJey Dnm Ragusa, nel campionato di pallamano di Serie B, con il risultato di 30-16. Il match, giocatosi nella palestra di via Bellarmino, è stato caratterizzato nei primi quindici minuti da un sostanziale equilibrio. Un botta e risposta esaltante che ha messo in rilievo le qualità degli under impiegati dal tecnico ragusano Saro Cappello. Poi, gli ospiti hanno fatto valere il loro maggiore tasso tecnico, sfruttando alcuni errori del sette ibleo e hanno accumulato un vantaggio incolmabile. “Siamo comunque contenti nonostante la sconfitta – afferma il presidente del sodalizio ragusano, Giuseppe Girasa – perché il nostro obiettivo è quello di fare crescere questo gruppo di giovani talenti”. Sabato prossimo, la KeyJey Dnm Ragusa sarà in trasferta sul campo del fanalino di coda della Serie B, il Villaurea Palermo. L’Under 15 ragusana, invece, dopo una splendida prestazione, si è imposta con il risultato di 20-17 ai danni dei parigrado sempre dell’Albatro Sr. E’ stata una contesa giocata dall’inizio alla fine sul filo dell’equilibrio. Ma le giovani leve iblee si sono dimostrate molto più determinate nelle fasi topiche del match conquistando i punti necessari per ottenere la terza posizione in classifica. E, adesso, venerdì, a Rosolini, ci sarà lo scontro diretto per consolidare ulteriormente questa posizione. Intanto, la Figh Sicilia ha convocato tre giocatori U15 della KeyJey Dnm Rg per lo stage di selezione in programma il 27 gennaio alle 15 presso lo Sport Village di Agrigento. Si tratta di un appuntamento che servirà per definire la composizione delle rappresentative siciliane maschile e femminile che prenderanno parte all’edizione 2019 dei Giochi delle isole e del Trofeo delle aree. La squadra ragusana, che già l’anno scorso era riuscita a inserire nella rosa Bartolomeo Donzella (e vale la pena di ricordare che la selezione siciliana si era aggiudicata i Giochi delle isole), ha avuto l’opportunità di potersi fregiare di una triplice convocazione: il portiere Salvatore Carbone, il terzino Flavio Giummarra e l’ala destra Andrea Mazzone. “Per la nostra società – aggiunge il presidente Girasa – è motivo d’orgoglio il fatto che i nostri ragazzi possano essere visionati. L’auspicio è che possa venirne fuori una convocazione per una di queste due manifestazioni o, addirittura, entrambe. Ricordiamo che c’era già stata una selezione tra Sicilia orientale e Sicilia occidentale e noi avevamo partecipato con cinque atleti. Di questi, tre sono rimasti e saranno quelli che il 27 parteciperanno allo stage”.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI