Raimondo Todaro conquista il Teatro Garibaldi di Modica con lo spettacolo “Save the Cotton’s”

0
561

Con l’ennesimo sold out la Fondazione Teatro Garibaldi acclama una commedia musicale divertente e a tratti intensa, con un bravissimo Raimondo Todaro che ancora una volta dà prova della sua abilità di artista. Sabato sera un altro grande successo per la stagione musicale diretta da Giovanni Cultrera, sovrintendente Tonino Cannata, con la messa in scena di “Save the Cotton’s”, scritta da Fausto Monteforte e Daniele Caruso, trinomio bilanciato di danza, canto e recitazione. Accanto al protagonista Todaro nei panni dell’affascinante Ray Cotone, la maestria della Compagnia Artisti del Sud, esclusivamente formata da artisti siciliani, che ha saputo ricreare la magica atmosfera della Broadway dei vecchi tempi grazie ad un affiatamento evidente creato dalla magistrale regia di Gisella Calì. Il pubblico entusiasta si è divertito a lasciarsi travolgere dal ritmo frenetico ed entusiasmante del rock‘n’roll degli anni ’50 che ha fatto da briosa cornice al rapporto conflittuale tra i fratelli Cotone, il triste e disilluso Jack e l’estroverso e un po’ scapestrato Ray. Tra applausi e risate piene, la scena ha visto l’equilibrato alternarsi di sentimento e comicità, frutto di un linguaggio nella sceneggiatura e nella regia, che ha saputo toccare le corde del cuore dei presenti, pur mantenendo una leggerezza di fondo. Sullo sfondo la deriva del locale Cotton Club, destinato alla chiusura a causa di una situazione economica disastrosa, la cui salvezza alla fine è sugellata da una sincera stretta di mano tra i fratelli. Uno spettacolo che piace, che porta il “made in Sicily” con fierezza in giro per l’Italia, come ha specificato lo stesso Todaro.

Il prossimo appuntamento della stagione musicale è per mercoledì 30 gennaio con il concerto “Mozart Requiem” con il coro del Teatro Massimo Bellini di Catania. La stagione di prosa continua invece lunedì 21 gennaio con lo spettacolo “Viktor und Viktoria” con Veronica Pivetti.
Per informazioni è possibile visitare il sito internet www.fondazioneteatrogaribaldi.it o le pagine social ufficiali della Fondazione Teatro Garibaldi di Modica o chiamare il numero 0932­ 946991.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

3 + dodici =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.