Ex Distilleria Giuffrida a Pozzallo, iniziano i lavori. Ammatuna: “Si restituisce alla piena funzionalità il tratto di via Mazzini, chiuso da anni”

Sono iniziati i lavori di messa in sicurezza dell’ex distilleria Giuffrida a Pozzallo, che consentiranno la riapertura di via Mazzini, chiusa da qualche anno al traffico per problemi legati all’incolumità pubblica. Il progetto, redatto dal libero professionista ing. Salvatore Roccasalva, ha ottenuto il via libera degli enti preposti (Genio Civile e Soprintendenza bb.cc.aa. di Ragusa) ed ha un costo di quasi centomila euro, esattamente 95.189,54 importo netto del ribasso d’asta, compresi € 21.183,95 per oneri per la sicurezza, oltre iva. I lavori sono stati affidati all’impresa A.B.I. srl di Ragusa che ha già avuto la consegna del cantiere ed entro 90 giorni dovrà completarli.
“Era una promessa che avevamo fatto alla città – afferma il Sindaco Roberto Ammatuna – per la quale abbiamo lavorato anche in questi giorni di festività, riuscendo a mantenerla. La messa in sicurezza dell’ex distilleria Giuffrida e la riapertura della via Mazzini sono ormai una realtà e spero che con questo intervento si restituisca serenità ai residenti e fiducia alle attività commerciali”.
Soddisfazione viene espressa anche dall’assessore ai lavori pubblici Uccio Agosta.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI