Festa promozione serie D1 e chiusura anno per l’ASD Blu Tennis Pozzallo

0
464

Si sta per chiudere l’anno agonistico 2018, e quindi è tempo di bilanci per il club guidato da Giuseppe Donzella, che per il secondo anno consecutivo ha festeggiato la promozione della sua squadra maggiore dalla D2 alla D1 maschile guidata dal capitano Dario Mallia, Tecnico Nazionale Fit del club. La Scuola tennis, certificata “Club School” dalla Fit, è stata premiata alla festa del Tennis di Palermo dal Presidente del Comitato Regionale Fit Gabriele Palpacelli per aver raggiunto la 3° posizione di merito tra le scuole in Sicilia della sua categoria rendendo felici genitori, soci ed allievi della scuola per questo splendido risultato.
Intanto è in fermento la programmazione agonistica per il prossimo anno e sulla squadra di serie D1 si è andato ad aggiungere un’altro tassello importante, Carmelo Amato, 3.5, grande lottatore da fondo campo e buon giocatore sulla terra, che ha accettato la proposta di venire a sostenere i colori del Blu Tennis per il 2019, ed insieme a Francesco Celestri, Dario Mallia, Domenico Scordo, Salvatore Di Mauro e Rosario Leone, andranno a disputare il campionato regionale di D1 maschile.
Intanto sono uscite le classifiche federali 2019 che hanno visto promosso il giocatore di punta del club Francesco Celestri da 3.5 a 3.3, a coronamento di una splendida stagione, l’esperiente Salvatore Di Mauro da 3.5 a 3.4, l’ottima conferma del giovanissimo Rosario Leone a 4.3, mentre Giuseppe Ammatuna è salito 4.6 e passando al femminile Elisea La Paglia è passata da 4.6 a 4.5.
Domenica scorsa il direttivo del club ha voluto augurare buone feste a tutti i suoi soci presenti, tra allievi, giocatori e genitori premiando la squadra promossa in D1 ed i ragazzi della Scuola Tennis durante il pranzo sociale dove sia il presidente Giuseppe Donzella che Dario Mallia, hanno illustrato i programmi per il 2019.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

venti − 15 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.