Comiso, studente aggredisce un ragazzo e poi colpisce anche l’insegnante che finisce in ospedale

0
573

Rimproverato da un insegnante perchè aveva aggredito un alunno più piccolo, un diciottenne comisano si scaglia anche contro il docente dopo avere chiesto “Ma tu chi sei?”. L’episodio risale allo scorso 4 dicembre. Il giovane violento avrebbe perso il controllo di se quando il professore aveva detto di andare dal preside. In un primo momento il giovane stava andando verso l’ufficio del dirigente scolastico ma improvvisamente ha sferrato la sua rabbia contro il prof colpendolo con pugni alla testa. E’ intervenuto un altro insegnante che ha cercato di placare il giovane: pugni pure per lui. La scena è stata ripresa dalle telecamere di videosorveglianza interna, mentre altri tre docenti, e stavolta anche il preside, sono intervenuti.
Trasferito al pronto soccorso dell’ospedale “Regina Margherita”, il professore è stato giudicato guaribile in sette giorni. Lo studente è stato espulso dalla scuola e querelato. La polizia ha acquisito testimonianze ed ha sequestrato le registrazione della videosorveglianza dell’Istituto.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

10 − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.