Si trasferisce il Pronto Soccorso dell’Ospedale Civile di Ragusa

Da domani 20 novembre sarà definitivamente completato il trasferimento delle strutture di ricovero e cura insistenti nel presidio ospedaliero “Civile” di Ragusa, presso il nuovo nosocomio “Giovanni Paolo II” di Ragusa in Contrada Cisternazzi.
Il Pronto Soccorso dell’ospedale Civile dalle 14 di domani sarà attivo nel nuovo ospedale. Tuttavia, non si verificherà nessuna interruzione di servizio, durante le operazioni di trasferimento, in quanto un medico ed un infermiere assicureranno la presenza presso il pronto Soccorso dell’ospedale “Civile”, fino alle 14 del 21 novembre 2018, per eventuali trasferimenti di pazienti che dovessero affluire nella vecchia sede.
Inoltre, presso i vecchi locali del Pronto Soccorso siti nell’Ospedale “Civile” di Ragusa, verrà garantito un servizio continuativo per le piccole urgenze, da parte del Servizio di Guardia Medica e Punto di Primo Intervento.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI