Igiene nei bagni pubblici: ecco cosa non fare

0
1352

L’igiene è un concetto molto importante per la nostra salute e quindi per il nostro benessere. Soprattutto nei bagni pubblici è importante mantenere sempre alto il tasso di igiene grazie ad alcuni accorgimenti come la carta igienica interfogliata oppure il dispenser per il sapone.

 

Nei bagni pubblici, ad esempio, non possono mancare i sedili del wc, visto che sono appositamente progettati per respingere il proliferare dei batteri e tutto, a quanto pare, in virtù della loro forma. Questo perchè la forma circolare e la superficie liscia rendono estremamente difficile la presenza di germi su di essi. Stando ad una ricerca, infatti, il sedile del wc di un bagno pubblico medio è in realtà più pulito dei lavelli da cucina della maggior parte delle persone.

 

Prima di utilizzare il bagno, però, è bene verificare che lo sciacquone funzioni. Questo è un aspetto ampiamente sottovalutato. Spesso si crede che trovandosi in bagni pubblici, si è liberi di non interessarsi della possibilità di pulire o meno il wc dopo aver espletato i nostri bisogni. Verificare che questo funzioni è importante perchè potrebbe accadere che non ci sia acqua sufficiente a scaricare il wc. Qualora lo scarico non dovesse funzionare correttamente, evitate di utilizzare il bagno.

 

Tornando al wc, nei bagni pubblici è meglio evitare il contatto diretto con la tavoletta. Se nel momento in cui si presenta il bisogno di usare i bagni pubblici indossate dei pantaloni evitate di abbassarli completamente, fate in modo che siano tra ginocchia e caviglie così da non toccare il pavimento il quale rispecchia a pieno la sporcizia che caratterizza questi luoghi.

 

Ovviamente è importantissimo lavarsi le mani prima e dopo essere andati in un bagno pubblico. Anche se avete adottato tutte le possibili norme igieniche, evitando di toccare qualsiasi cosa se non senza il supporto della carta, non andate via senza aver lavato le mani. Se siete dotati di sapone proprio è preferibile che utilizziate quello, completando la pulizia delle mani con l’ausilio di gel igienizzanti.

 

Per contribuire all’igiene del bagno pubblico è importante sporcarlo! Evitiamo, dunque, di gettare oggetti grandi nel water che potrebbero ostruire le tubature, ricorrendo agli appositi cestini. Dopo aver espletato i propri bisogni tirate sempre lo sciacquone affinché i rifiuti vengano scaricati via. È preferibile anche evitare che borse o qualsiasi altro oggetto di nostra proprietà venga in contatto con il pavimento. Non restate troppo tempo in bagno poiché i germi ed i batteri presenti nell’aria potrebbero entrare in contatto con il vostro organismo anche tramite le vie aeree.

 

È fondamentale, per il bene della propria salute, non sottovalutare quelle che apparentemente sembrano sciocchezze, ma che in realtà sono il primo passo da compiere per evitare di contrarre virus e malattie. Una corretta igiene è alla base del nostro vivere, poiché la maggior parte delle nostre giornate le trascorriamo in luoghi frequentati da milioni di persone.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

4 × tre =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.