Qual è la città più verde e vivibile del mondo? Non lo saprete mai. di Francesco Roccaro

2
969

Vi sentite ottenebrati dal cemento e dall’asfalto? Asfissiati dal monossido di carbonio di migliaia di auto? Volete sapere quale città al mondo è la più verde o la più virtuosa per soggiornarvi una settimana o addirittura trasferirvici definitivamente? Ebbene, non lo saprete mai ! O meglio, verrete sottoposti ad un bombardamento mediatico di conoscenze e notizie con un “ numero elevato di dati, statistiche e città modello ” , ma nessuno in realtà, saprà mai dirvi qual è la più verde e vivibile del pianeta. Come facciamo a saperlo? Semplice. Abbiamo consultato per oltre una settimana, diversi motori di ricerca , testate on line ed organizzazioni che si occupano di verde, ambiente e abitabilità. Dunque, ognuna sponsorizzata dal suo browser on line o addirittura da testate giornalistiche di prestigio, ha dato classifiche e risultati molto diversi. Volete qualche esempio? Eccovi serviti. Per lo studio “ Green Cities index 2018 ” ( sito viaggi. corriere.it ) le città più green del pianeta in ordine sono: al primo posto Praga ( Rep Ceca), seguono Edimburgo ( Scozia), Washington e Los Angeles (USA) , Roma solo decima. Tralasciamo il resto. Altro sito, altra classifica, altro giro signori ! Per Treepedia ( sito msn.it) ci sono in ordine : Miami, Toronto e Amsterdam, prima italiana classificata ( ringraziamo di cuore, solo al quinto posto), è Torino. Secondo la FAO ( sito Rai News) invece le città verdi e più virtuose sono Bangkok (Tailandia) , Phoenix ( Arizona) e addirittura la super-popolata Pechino (Cina) che con i suoi 22 milioni di abitanti ha messo in atto dal 2004 il ” Forest City Program”, un programma statale anti-cementificazione ( ricordiamo che Pechino al momento risulta la città più selvaggiamente cementificata della terra !) . Secondo la rivista Panorama ( gruppo Mondatori) che si è basata sullo studio “Living Moving Breathing Ranking of European Cities in Sustainable Transport “ la città più verde e virtuosa d’Europa è Copenaghen ( Danimarca), seconda Oslo ( Svezia) mentre la nostra povera e meravigliosa capitale Roma è addirittura ultima, per l’esattezza tredicesima. Secondo la rivista “ Si viaggia.it ( sito omonimo) la città più verde del pianeta invece è Reykjavík ( Islanda), seguono Malmö ( Svezia) e Vancouver (Canada). In controtendenza totale, per gli amici dell’Ansa.it ( meraviglia italica), Roma invece è la città più verde d’Europa, mentre per la blasonatissima testata del “ Sole 24 ore” la più verde d’Italia è Mantova. Insomma chi più ne ha , più ne metta. In realtà non riusciamo a capire come si possa arrivare a tanta confusione e ad una discrepanza così marcata di dati e classifiche. O meglio “ facciamo finta ” di non capire. E si, perché l’unico motivo di tanta confusione è semplice e limpido: ognuno porta acqua al proprio mulino. E già, del resto non potrebbe essere diversamente. E’ chiaro, non conosciamo a fondo i motivi di tanta confusione, ma fatto sta che ci si perde veramente nel marasma delle classifiche e delle descrizioni con tanto di meravigliose foto. Possiamo solo intuire, che ancora una volta sponsorizzazioni ed acquisti delle pagine, sono assolutamente determinanti. In ogni caso, amici lettori un semplice consiglio: informatevi, leggete ogni cosa, non tralasciate nulla, insomma auto-eruditevi prima di uscire e spendere 1 centesimo, tenendo conto di due classici proverbi che non tradiscono mai: “ fidarsi e bene ma non fidarsi………..” ed il classico: “chi fa da se fa…….”.E’ un consiglio da amico, anzi meglio, da RTM!

2 Commenti

  1. E DA AMICO, ANZI, MEGLIO DA LETTORE, DICO ANCHE CHE REYKJAVIK TROVASI IN…..ISLANDAAAAAAAAA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

uno × cinque =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.