Terremoto in Sicilia: tre lievi scosse nelle province di Agrigento, Catania e vicino Modica

Terremoto in Sicilia alle 00,56. E’ stata una piccola scossa di magnitudo 2.4 è stata registrata alle 00,56 al largo della costa Ragusana, una profondità di 10 chilometri e a 38 chilometri in linea d’aria da Modica. Una piccola scossa di magnitudo 1.5 è stata registrata a cinque chilometri a Sud Ovest da Cianciana. I sismografi della Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia hanno registrato la scossa alle 7.48, ad una profondità di 7 chilometri.
Una scossa di magnitudo 2.3 è avvenuta a due chilometri da Milo ieri sera alle 22,54 ad una profondità di 30 chilometri.
Risale a qualche giorno fa una scossa di terremoto di magnitudo 3.2, all’1,14 nella notte del 1 novembre a largo della costa siciliana nord orientale, al largo di Lipari. L’ipocentro era stato localizzato ad una profondità di 13 chilometri. Mentre la sera del 30 novembre alle 19,22 la terra aveva tremato tra i comuni di Milo e Sant’Alfio. I sismografi hanno registrato una scossa di magnitudo 2.4, con ipocentro a 8 chilometri.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI