Il manager dell’Asp Ragusa e altri nove decaduti dalla carica

0
1597

Il direttore generale dell’Asp 7 di Ragusa, Salvatore Ficarra, con altri nove colleghi, compreso l’ex sempre di Ragusa, Maurizio Aricò, è decaduto dalla carica con apposito decreto della Giunta regionale. Sono stati, infatti, revocati i loro incarichi Antonino Candela, Maurizio Aricò, Migliore, Fabrizio De Nicola, Salvatore Lucio Ficarra, Giovanni Bavetta, Gaetano Sirna, Michele Vullo, Venuti, Santonocito. In settimana l’assessore regionale alla sanità Razza nominerà i nuovi commissari, per 60 giorni, in attesa che vengano completate le procedure che porteranno alla scelta dei nuovi Direttori Generali (al momento sono in corso gli esami da parte della Commissione Regionale che sta valutando i candidati selezionati).
Lo scorso mese di luglio c’era stata la sentenza della Corte Costituzionale che aveva dichiarato illegittimi 10 commissari della sanità, perché “blindati” da Crocetta con un provvedimento di proroga sino a naturale scadenza in un periodo nel quale non avrebbe dovuto (a ridosso cioè delle elezioni regionali).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

nove − 1 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.