Vittoria, altro sangue sulla strada. Muore un 24enne

Incidente stradale mortale all’alba sulla Vittoria-Scoglitti. A perdere la vita il vittoriese Angelo Di Falco, 24 anni, che era alla guida di una Fiat Idea quando, per cause da accertare, si è scontrata contro un palo, capottando e carambolando contro uno scooter che stava sopraggiungendo lungo la strada con in sella 2 giovani, rimasti pure loro feriti. L´auto si è trasformata in un groviglio di lamiere dal quale i vigili del fuoco hanno faticato non poco per estrarre il corpo esanime del giovane, immediatamente trasportato in ambulanza al “Guzzardi” di Vittoria, dove poi è deceduto a causa delle gravi ferite riportate.

Anche i due giovani a bordo dello scooter sono stati ricoverati nell´ospedale vittorieseUn altro incidente stradale mortale ha funestato questa estate iblea 2018: stavolta a perdere la vita, poco prima dell´alba di domenica, lungo la ex provinciale 17 Vittoria Scoglitti, è stato il vittoriese Angelo Di Falco, 23 anni (ne avrebbe compiuti 24 il prossimo ottobre). La vittima era al volante di una Fiat Idea quando, per cause da accertare, si è scontrata contro un palo, capottando e carambolando contro uno scooter che stava sopraggiungendo lungo la strada con in sella 2 giovani, rimasti pure loro feriti. L´auto si è trasformata in un groviglio di lamiere dal quale i vigili del fuoco hanno faticato non poco per estrarre il corpo esanime del giovane, immediatamente trasportato in ambulanza al “Guzzardi” di Vittoria, dove poi è deceduto a causa delle gravi ferite riportate.

Anche i 2 giovani a bordo dello scooter, un 27enne e una 18enne, sono stati ricoverati nell´ospedale vittoriese. Il primo è in prognosi riservata. I mezzi coinvolti nell´incidente mortale sono stati dunque, come da prassi, posti sotto sequestro.

guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI