Controlli della Polizia di Vittoria per prevenire gli incendi.

0
497

Proseguono senza sosta, da parte della Polizia di Stato, i servizi di prevenzione e contrasto degli incendi, con particolare attenzione al fenomeno delle “fumarole”.
Nell’ambito dei servizi di controllo del territorio, a Vittoria, nel corso di una perlustrazione, l’equipaggio di una volante del locale Commissariato di P.S. ha notato una colonna di fumo che aveva origine da un terreno poco distante. Al fine di accertare l’origine del denso fumo, gli agenti raggiungevano la zona descritta notando che nei pressi di un’azienda agricola composta da impianti serricoli, era presente un soggetto intento a bruciare dei materiali di scarto delle coltivazioni orticole, che avendo perso il controllo delle fiamme non era più in grado di spegnere il fuoco. Pertanto gli agenti provvedevano immediatamente a fare intervenire personale dei Vigili del Fuoco che, giunti tempestivamente sul posto, spegnevano le fiamme impedendo che la situazione sfuggisse di mano. Dopo aver ripristinato le condizioni di sicurezza gli agenti denunciavano l’uomo all’Autorità Giudiziaria per i reati previsti dalla normativa in materia ambientale.
Ancora una volta, grazie al tempestivo intervento della Polizia di Stato ed all’ausilio del personale dei Vigili del Fuoco, è stato scongiurato il pericolo di una più estesa propagazione delle fiamme, tutelando altresì il territorio e la salute dei cittadini spesso minacciata dai fumi sprigionati dalle fumarole.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

3 × uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.