Blu Tennis Pozzallo. Parte la prova circuito regionale siciliano di Terza Categoria

0
668

Entra nel vivo la 30° Prova del circuito di terza categoria maschile che sta organizzando il Blu Tennis presso i propri campi di Pozzallo. La prova, diretta egregiamente dal giudice Arbitro federale Marisa Fraglica, ha visto chiudere il tabellone di quarta categoria con tre qualificati, Paolo Rotta, 4.4, Amedeo Saverino, 4.1, e Giovanni Rizzone, 4.1. Impeccabile fino ad ora il cammino di Paolo Rotta, che partendo da una classifica bassa ha vinto match dopo match regalando al massimo un game ad incontro. Proprio Rotta è una vecchia conoscenza dell’ambiente visto che ha giocato tanti anni in squadra con Mallia e Celestri ma oggi è tesserato presso il T.c. Cuore Bianco di Cassibile. All’ultimo turno del tabellone di quarta categoria Rotta ha superato il 4.1 Angelo Maltese per 6-0 6-0, mentre Saverino ha battuto Calabrese, 4.3 per 6-3 6-2, ed infine Rizzone, 4.1, ha superato Francesco Giannone, 4.2, per 1-6 6-4 6-3. Nei primi due incontri del tabellone di terza categoria, Paolo Rotta, ex 3.3, ha continuato splendidamente il suo cammino battendo il 3.4 rosolinese Giovanni Giurdanella con un netto 6-0 6-1, mentre il pozzallese Francesco Celestri 3.5, portacolori del Blu Tennis con cui è in testa al campionato di serie D2, ha esordito alla grande superando un comunque ottimo Amedeo Saverino con un netto 6-3 6-1. Il tabellone vede partire da favorito Marco Rizzo, 3.2, al n. 2 troviamo Bartolo Vespertino, sempre 3.2, al n. 3 Michelangelo Rizza, 3.3, ed al n. 4 Adriano Sammatrice, sempre 3.3.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

quattordici − sette =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.