Modica. Inaugurato ieri il Campo Macerie Cinofilo nella zona artigianale. Abbate: “Struttura più unica che rara”

Inaugurato domenica a Modica il Campo Macerie Cinofilo nella zona artigianale, una struttura realizzata da un’idea ci circa 4 anni fa dal consigliere comunale Peppe Grassiccia: “Sono orgoglioso che una mia iniziativa oggi è stata valorizzata e concretizzata dal sindaco Abbate e dall’assessore Belluardo che, con non poche difficoltà, abbiamo portato a termine. Spesso, in ambito politico, si parla di prevenzione ma poi sono poche le cose che si fanno realmente. Il campo macerie è una scuola di addestramento per cani da soccorso che dovranno essere utili (speriamo mai) in caso di calamità naturali, e come purtroppo è stato ribadito in diverse occasioni, il nostro territorio è ad alto rischio sismico ed idrogeologico. Il coordinatore della protezione civile di Modica Alessandro Cicciarella avrà grandi vantaggi da un’opera del genere. Quest’area inoltre si occupa a 360° del binomio uomo-cane, perché oltre all’area macerie ci sono anche una zona sgambamento, aree attrezzi per l’obbedienza e addestramento, area cuccioli. Il Centro Addestramento Cinofilo della Contea, associazione presieduta da Fabrizio Basile e da Massimo Colombo, che si occupa della gestione del campo grazie all’aggiudicazione del bando comunale, ha all’interno dello staff degli istruttori anche una dottoressa, Giusi Cirmena, che si occupa della pet terapy. Personalmente credo molto in questa disciplina perché è stato testato da diversi studi che i bambini riescono a sbloccare diversi “meccanismi” grazie all’aiuto del cane, oltre all’utilità di esso nel mondo disabile. Cercherò in tutti i modi di creare un protocollo d’intesa con il reparto di Pediatria di Modica. All’elogio politico devo aggiungere anche quello tecnico, che grazie al lavoro certosino e competente dei tecnici del comune, ovvero la P.O. del decimo settore geom. Scollo, all’ing. Amore e all’arch. Spadola, sono riusciti a realizzare il tutto con efficacia ed esemplarità. Nell’arco di questi 4 anni non sono mancate anche le critiche da parte di qualche consigliere di opposizione ovvero sulla regolarità progettuale della struttura, ma i presenti che hanno partecipato all’inaugurazione, gente esperta nel mondo della cinofilia proveniente da diverse parti della Sicilia, hanno potuto ammirare e apprezzare la miticolosità dei particolari curati. Rimando le perplessità al mittente. A beneficio di tutta la collettività del Mezzogiorno, a Modica è stato cementato un tassello importante.

“E’ una struttura più unica che rara, un luogo dove i cani vengono addestrati nella ricerca delle persone in caso di calamità ma anche dove il privato cittadino può portare il suo amico a quattro zampe per educarlo o semplicemente farlo giocare”. Così il Sindaco di Modica, Ignazio Abbate, commenta l’apertura del “Campo Macerie – Area addestramento cani” nella zona artigianale di c.da Michelica. “L’area comprende una zona dedicata esclusivamente all’addestramento dei cani, un’altra dove è ricostruita una zona “disastrata” dopo un sisma ed un’altra per il gioco dei cani adulti. Inoltre c’è un piccolo recinto dedicato ai cuccioli, per farli giocare insieme. Grazie a questo campo viene dato un servizio alla comunità non solo modicana ma siciliana visto che sono già tantissime le prenotazioni provenienti da tutta la regione, considerata l’unicità della struttura in se stessa. Voglio ringraziare la mia Giunta, i consiglieri di maggioranza ed in particolare il consigliere Grassiccia. Inoltre una menzione particolare al gruppo volontario della Protezione Civile e all’ufficio tecnico diretto da Giorgio Scollo”. L’area sarà aperta ogni mercoledi e sabato dalle 17 alle 20 o su appuntamento qualsiasi giorno chiamando il 3491720827.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

8 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI