Pozzallo. Furti con spaccata e atti delinquenziali, la città domani scende in piazza per dire no

0
344

Una mobilitazione importante. Per dire no agli atti delinquenziali e ai furti con spaccato. Domani Pozzallo scende in piazza. E lo farà con un corteo che, alle 10,30, prenderà il via da piazzale dei Marinai e procederà, poi, sino ad arrivare a piazza Municipio. Hanno aderito alla proposta lanciata da Ascom e Comune di Pozzallo: il vicariato di Pozzallo, la società operaia, la società marinara, la società carrettieri, le scuole cittadine, la Cna, la Cigl e la Cisl oltre all’Avis comunale. “Come Confcommercio provinciale Ragusa – sottolinea il presidente Gianluca Manenti – abbiamo inoltre esteso l’invito a partecipare ai sindaci del resto della provincia e ai presidenti delle sezioni Ascom territoriali affinché si possa formare un fronte comune per una problematica che non investe solo Pozzallo ma anche altre cittadine dell’area iblea. Troppi i furti che si sono verificati. E’ necessario che si possa sensibilizzare chi di dovere anche se le prime risposte sono arrivate”.

La redazione di Radio R.T.M. non è responsabile di quanto espresso nei commenti. Il lettore che decide di commentare una notizia si assume la totale responsabilità di quanto scritto. In caso di controversie Radio R.T.M. comunicherà all'autorità giudiziaria che ne facesse richiesta, tutti i parametri di rete degli autori dei commenti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome