Pozzallo. Furti con spaccata e atti delinquenziali, la città domani scende in piazza per dire no

Una mobilitazione importante. Per dire no agli atti delinquenziali e ai furti con spaccato. Domani Pozzallo scende in piazza. E lo farà con un corteo che, alle 10,30, prenderà il via da piazzale dei Marinai e procederà, poi, sino ad arrivare a piazza Municipio. Hanno aderito alla proposta lanciata da Ascom e Comune di Pozzallo: il vicariato di Pozzallo, la società operaia, la società marinara, la società carrettieri, le scuole cittadine, la Cna, la Cigl e la Cisl oltre all’Avis comunale. “Come Confcommercio provinciale Ragusa – sottolinea il presidente Gianluca Manenti – abbiamo inoltre esteso l’invito a partecipare ai sindaci del resto della provincia e ai presidenti delle sezioni Ascom territoriali affinché si possa formare un fronte comune per una problematica che non investe solo Pozzallo ma anche altre cittadine dell’area iblea. Troppi i furti che si sono verificati. E’ necessario che si possa sensibilizzare chi di dovere anche se le prime risposte sono arrivate”.

  • Condividi
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
Riproduci video
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI