Domenica delle Palme a Monterosso Almo. Rivive la tradizionale processione di Gesù in groppa all’asinello.

0
943

Domani è la “Domenica delle Palme” e si festeggia l’ingresso di Gesù a Gerusalemme. L’evento rappresenta l’inizio delle manifestazioni pasquali. A Monterosso Almo da diversi decenni è ancora tradizione svolgere una processione con l’asinello. A “Facciata” alle 10,30 si riuniscono un gran numero di bambini di tutte le età con le palme dagli intrecci particolari e con i rami di ulivo ornati di “balicu”. In processione accompagnano un bambino che impersona Gesù ed indossa una tunica celeste, con una corona di fiori in capo ed una croce simbolica. Il bambino è posto su un asinello tirato da un anziano del paese Le tante persone che compongono la processione attraversano il Corso Umberto, tutto adornato con palme, e si avviano fino alla chiesa di San Giovanni Battista, in piazza San Giovanni, dove l’arciprete don Peppino Antoci celebrerà la funzione religiosa e benedirà le palme.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

8 − quattro =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.