Modica. Un viaggio nell’antica Roma e il suo rapporto con il mare e il Tevere Al museo civico incontro con Sebastiano Tusa e Carlo Ruta

0
1068

Un viaggio nell’antica Roma, nelle strade dell’Urbe, fra la plebe e le autorità. Il rapporto fra Roma , il mare e il Tevere. Questi gli interessanti argomenti che saranno illustrati martedì 27 marzo alle ore 17,30, al Palacultura di Modica Centro”.
Discuteranno con il direttore Giovanni Di Stefano gli autori di due recenti volumi sull’archeologia: Sebastiano Tusa, Soprintendente del Mare, e Carlo Ruta,giornalista e saggista.
Il pubblico potrà incontrare i protagonisti delle ricerche edite da Edizioni di Storia e Studi Sociali.
Sebastiano Tusa è autore di diverse campagne di scavo subacquee nel Mediterraneo e scopritore dei resti della battaglia delle Egadi.
Questo e’ il secondo appuntamento di un ciclo di iniziative avviate dall’Amministrazione comunale di Modica e dal Direttore onorario del Museo,Giovanni Di Stefano,che hanno dato un ruolo nuovo al Museo Civico, oggi al centro di intense attività culturali, di grande richiamo.
“L’incontro con gli autori per presentare due volumi all’interno delle suggestive sale del Museo dove sono custoditi i reperti archeologici si preannuncia alquanto suggestivo, commenta il direttore Giovanni Di Stefano e sarà molto gradito dal pubblico. Con queste nuove attività culturali si rivela essere il Museo Civico di Modica un vero motore di cultura per i cittadini che hanno mostrato grande interesse e partecipazione per queste offerte culturali “.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

15 − 6 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.