Verso la fase finale dei Mondiali di Russia 2018

0
4257

Nonostante la grave defezione di nazionali come Olanda e Italia, che nel corso della storia del mondiale hanno disputato diverse finali, durante il mese di giugno in Russia verrà disputata la fase finale dell’edizione 2018. I più grandi campioni del calcio europeo, sudamericano, africano e asiatico, si daranno battaglia nel corso di queste 64 gare, come da programma. Otto gironi composti da 4 squadre, con Germania campione in carica e le solite favorite che rispondono ai nomi di Brasile, Argentina, Spagna e Francia. Difficile stabilire chi tra le 32 squadre arriverà a giocarsi la finale, visti anche gli esiti delle passate edizioni, dove le squadre favorite, Germania esclusa, difficilmente erano arrivate fino in fondo. A questo bisogna poi aggiungere come elemento il fatto che proprio Italia e Olanda, erano 2 delle ultime 6 nazionali arrivate in finale nel corso delle ultime 3 edizioni dei Mondiali FIFA. Brasile, Germania e Francia hanno disputato ben due finali a testa, nel corso delle ultime 6 edizioni disputate, mentre l’Argentina che ha perso l’ultima finale contro i campioni del mondo tedeschi, è forse una delle nazionali più quotate, nonostante ci sia un precedente davvero interessante per quanto riguarda la vittoria finale di un mondiale.

In Europa ha sempre vinto il titolo una nazionale europea nelle ultime 6 edizione disputate nel Vecchio Continente. Statistiche e tradizioni che ovviamente possono essere infrante, specialmente se andiamo a vedere le squadre che scenderanno in campo, e atleti probabilmente alla loro ultima occasione per aggiudicarsi la vittoria di un Mondiale. Si rinnova naturalmente il duello a distanza ideale tra Cristiano Ronaldo e Leo Messi, che in pratica hanno monopolizzato il Pallone d’oro, nel corso di queste ultime edizioni. In ottica di scommesse sportive questo Mondiale sarà molto interessante, per via dei tradizionali gironi di ferro, che ancora una volta tornano a caratterizzare la fase preliminare di questo Mondiale. Con LeoVegas Scommesse Sportivepotrete seguire tutte le quote e le statistiche in ottica di bookmaker durante le varie fasi del Mondiale, dai gironi fino ad arrivare alla finale di Mosca del 15 luglio. Il girone del Gruppo B, vede infatti in campo il Portogallo, campione d’Europa, la Spagna, il Marocco e l’Iran. Inedito anche il gruppo D con Argentina, Islanda, Croazia e Nigeria. Da non sottovalutare nemmeno il Gruppo E dove Brasile, Svizzera, Costa Rica e Serbia, daranno spettacolo in un derby tra Europa e America Latina.

Probabilmente il gruppo G è il più equilibrato e vede in campo Belgio, Panama, Tunisia e Inghilterra. Occhio però anche al gruppo H con Polonia, Senegal, Colombia e Giappone. La Polonia ha una nazionale composta da autentici campione e torna non a caso a giocarsi un Mondiale da protagonista dopo un lungo periodo. Queste sono le premesse per uno spettacolo che a partire dal prossimo 14 giugno, nonostante alcune defezioni veramente storiche (che non riguardano solo gli Azzurri, ma anche formazioni come Cile, Scozia e Austria) sarà un piacere da seguire per tutti gli appassionati di calcio e di sport sparsi in tutto il mondo. Quest’anno in particolare grazie alle nuove tecnologie a nostra disposizione riusciremo a seguire in diretta streaming ogni fase di questo mondiale in Russia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

diciotto − uno =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.