I carabinieri arrestano comisano e chiaramontano

0
880

I carabinieri hanno arrestato due persone, originarie di Comiso e Chiaramonte Gulfi, sulle quali pendeva un provvedimento cautelare.
Si tratta di S.C., 28 anni, e di C.G., 56 anni, condannati entrambi per furto aggravato commesso in territorio ipparino tra il marzo 2013 e il marzo 2015: dovranno scontare rispettivamente il primo 1 mese e 10 giorni di reclusione, mentre il secondo 6 mesi.
Al termine delle formalità di rito, i due sono stati sottoposti alla detenzione domiciliare e messi a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i provvedimenti di competenza.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome

dodici + 11 =

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.