Cerca
Close this search box.

Calcio, Promozione. Il Modica cerca riscatto con lo Sporting Eubea

Messa in archivio la brutta prestazione di sabato scorso costata la sconfitta al “PalaTucci” di Noto contro la Rinascitanetina, il Modica torna tra le mura amiche per ospitare lo Sporting Eubea nella gara valida come undicesima giornata di ritorno del girone D del campionato di Promozione.
Una sfida tra due squadre che fino a poche settimane fa lottavano per un posto nella griglia dei play off e che domenica potranno giocare senza assilli di risultato e fornire una buona prestazione per provare a chiudere nel migliore dei modi la stagione.
I play off non sono matematicamente irraggiungibili, ma a cinque giornate dalla fine della regolar season difficilmente chi sta davanti ai “tigrotti” e alla formazione dell’ex Samuele Costanzo mollerà.
L’obiettivo dei rossoblù di Franco Rappocciolo è la conquista dei tre punti per riscattare la scialba prestazione di Noto e presentarsi con il morale alto al derby con il Frigintini della settimana prossima.
La squadra in settimana si è allenata con il solito impegno e fatta eccezione per lo squalificato Marco Basile il resto della rosa dovrebbe essere a disposizione del tecnico modicano.
Da verificare soltanto le condizioni di Marco Adamo alle prese con un problema muscolare che l’attaccante sciclitano sta cercando di risolvere per essere almeno nella lista dei convocati. Dovrebbe rientrare tra i pali anche Angelo Falco assente da qualche settimana per un problema fisico.
“Dobbiamo tornare a giocare di squadra – spiega il Direttore Sportivo dei rossoblù Ettore Cannella – e non ripetere più la prestazione disarmante di Noto. I play off sono difficili da raggiungere, ma abbiamo l’obbligo di chiudere bene la stagione per non vanificare quanto di buono abbiamo fatto finora. Ci restano da giocare cinque partite e dobbiamo cercare di dare sempre il massimo. In queste cinque gare abbiamo la possibilità di gettare le basi per il prossimo anno e quindi la dirigenza e il presidente chiude il massimo impegno a tutti”
Stasera la squadra sosterrà la seduta di rifinitura in vista della sfida di domenica contro lo Sporting Eubea che sarà diretta dal “fischietto” siracusano Sebastiano Galioto, che si avvarrà della collaborazione degli agrigentini Alfonso Saieva e Salvatore Zambuto Sitra. Fischio d’inizio fissato per le 15.

nella foto il presidente del Modica, Mommo Carpentieri

365959
© Riproduzione riservata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Scroll to Top