Scicli. Approvato all’unanimità il nuovo Regolamento per la gestione degli impianti sportivi

Il Consiglio Comunale di Scicli ha approvato all’unanimità la proposta di deliberazione della giunta Giannone in ordine al nuovo Regolamento per la gestione degli impianti sportivi.
Dopo mesi di confronto fra l’assessore allo sport Caterina Riccotti e le società sportive, il Comune, a otto anni di distanza dall’approvazione del precedente regolamento, ha aggiornato lo strumento regolamentare alle sopravvenute normative di legge in materia di appalti.
Stando alle nuove leggi in materia, i Comuni sono obbligati a prevedere come base per l’assegnazione in gestione di un impianto sportivo un canone annuo, ragion per cui si aggiudica la gestione chi offre il miglior prezzo.
Il nuovo regolamento ha esteso la possibilità di affidamento fino a 10 anni degli impianti sportivi comunali, il che consente al privato affidatario di immaginare anche investimenti ammortizzabili che potranno essere compensati con i canoni di affitto. I bandi per l’affidamento saranno aperti anche a imprenditori che operano nella sfera dei servizi affini allo sport. Dopo la pubblicazione di 15 giorni all’albo pretorio comunale, la giunta Giannone potrà procedere con l’indizione dei bandi per gli affidamenti.
L’approvazione all’unanimità del consiglio giunge al termine di un lavoro preparatorio e di confronto tenutosi in terza commissione consiliare.

© Riproduzione riservata
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su email

Articoli correlati

RTM per il cittadino

Hai qualcosa da segnalare? Invia una segnalazione in maniera completamente anonima alla redazione di RTM

SEGUICI
IL METEO
UTENTI IN LINEA
Torna su
RTM INFORMA - LE REGOLE PER LA PREVENZIONE
RISPOSTE ALLE DOMANDE COMUNI